Topic outline

  • Per la diagnosi della celiachia sono necessari diversi test. Poiché tutti hanno dei punti deboli, a volte è difficile arrivare alla diagnosi di celiachia.

    In presenza di sintomi suggestivi per la celiachia, si inizia di solito a indagare con un prelievo di sangue. Se l'esame del sangue è compatibile con la celiachia il sospetto deve essere confermato da un'endoscopia con prelievo di biopsie. Questa procedura consente al medico di dare un'occhiata all'interno dell'intestino del paziente e di prelevare piccoli campioni dalla mucosa intestinale, che vengono poi esaminati al microscopio. Con questa procedura, il medico può vedere se c'è un danno ai tessuti e un'infiammazione tipici della celiachia. Altri test devono essere eseguiti solo in condizioni speciali. Nei bambini con sospetto di celiachia, in alcuni casi, può essere fatta diagnosi senza biopsia ma devono essere soddisfatte diverse condizioni.

    A volte tutti i sintomi sono compatibili con la celiachia ma i test sono negativi. In questo caso, è possibile che qualcuno manifesti sintomi correlati all’introduzione di grano o glutine ma che non sono dovuti alla celiachia. Anche queste condizioni devono essere confermate o escluse da un medico.

    Test Your Knowledge

    Lesson 1 - How Does the Physician Test for Celiac Disease?

    • Procedere all'unità...


      Unit 1 - Understanding Celiac Disease

      Proceed to Unit 2

      Proceed to Unit 4